Austria: ‘pronti a chiudere il Brennero in 24 ore’

Europe


ROMA – Nuova presa di posizione dell’Austria sul fronte migranti. “Se il numero dei migranti illegali verso l’Austria aumenta ancora – ha dichiarato il ministro dell’Interno austriaco Wolfgang Sobotka alla Bild –  chiudiamo il confine al Brennero. Nel giro di 24 ore possiamo chiudere il confine e realizzare controlli severi con i nostri soldati”.

“La cooperazione fra sedicenti soccorritori e la mafia dei trafficanti deve finire”, ha proseguito. “Dobbiamo impedire che sedicenti soccorritori entrino nelle acque territoriali della Libia e prendano i profughi direttamente dai trafficanti”, aggiunge. L’obiettivo di Sobotka è “chiudere la rotta del Mediterraneo e porre una fine al traffico con le barche dal Nordafrica, già nelle acque territoriali della Libia”.

“La cooperazione fra sedicenti soccorritori e la mafia dei trafficanti – ha continuato – deve finire”. “Dobbiamo impedire che sedicenti soccorritori entrino nelle acque territoriali della Libia e prendano i profughi direttamente dai trafficanti”, aggiunge. L’obiettivo di Sobotka è “chiudere la rotta del Mediterraneo e porre una fine al traffico con le barche dal Nordafrica, già nelle acque territoriali della Libia”.

Articles You May Like

Caldo, si torna a boccheggiare: nel weekend picchi di 37 gradi
Saudi plane for Qatari pilgrims waits on Doha for landing rights: airline
Halep has top spot in her sights with Cincinnati win
Allarme uova al fipronil: due casi anche in Italia
Conservative Canadian site The Rebel disrupted as its loses domain provider

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *