Mosca tentò di spiare Macron

Europe


PARIGI – Alcuni agenti dell’intelligence russa hanno cercato di hackerare l’account Facebook di En Marche!, il partito del presidente Emmanuel Macron, durante l’ultima campagna presidenziale. Lo rivelano fonti parlamentari statunitensi, secondo le quali sarebbero stati creati più di venti account per spiare il profilo del candidato all’Eliseo.

Articles You May Like

Milano: dal 13 dicembre al 19 gennaio la mostra ‘Axis: London Milano 2017’ nella Fabbrica del Vapore
Move over, bitcoin. Here comes litecoin
Mesagne: nasce il nuovo centro diagnostico ‘Omega’ con poliambulatorio specialistico
Maltempo: abbondanti nevicate in Nord Europa, disagi nei trasporti
Si è spento Lando Fiorini, il ‘re’ della canzone romana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *