Milano, 81enne violentata nel parco


di BEATRICE GALLUZZO – Nella mattinata di ieri si è consumata l’orrenda violenza sessuale ai danni di una signora di 81 anni, la quale tornava dal consueto giro di spese. Fermata nei pressi del bosco di Bruzzano, situato nella periferia a nord di Milano in zona Niguarda, era stata avvicinata da un uomo con la scusa di aiutarla nel trasportare le buste. Un’offerta gentile, niente di più. A un certo punto però avrebbe trascinato l’anziana nell’aria boschiva limitrofa alla strada, e avrebbe abusato di lei.

La donna sarebbe riuscita, dopo l’attacco, a chiamare i soccorsi, che l’avrebbero portata al vicino ospedale Niguarda. Una volta raccontata la sua storia e accertati i segni della violenza, sarebbe stata trasferita nella Clinica Mangiagalli- dalla quale è stata dimessa oggi. Sono state avviate le indagini per stabilire l’identità dell’aggressore.



Source link

Articles You May Like

Kabul, dipendente Onu rapita col figlio
Here are the signs of the Women's March
Gentiloni: "L’Italia è un paese che merita fiducia"
Sgarbi condannato per diffamazione
La Merkel al potere insieme ai socialdemocratici. Schulz: "spezziamo l’ondata di destra in Europa"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *