Usa: il ministro della Sanità si dimette


(ANSA)

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO – L’amministrazione di Trump è stata colpita da un ulteriore scandalo e il tycoon, dopo aver fatto una campagna elettorale basata sulla pulizia dei parassiti e liberare Washington dai politici corrotti, non ha potuto fare altro che “sbarazzarsi” del colpevole. Tom Price, ministro della Sanità, si è dimesso da poche ore, per lo scandalo dei voli privati a carico del contribuente, e non è bastato aver presentato un assegno da 52 mila dollari.

Lo scandalo è nato da quando la Casa Bianca aveva approvato l’uso di aerei militari, per i viaggi di Price in vari Paesi oltreoceano, però, l’ex ministro avrebbe usato i jet a carico degli americani, anche per voli brevi e nazionali.

La portavoce della White House Sara Sanders ha dichiarato che momentaneamente le funzioni di ministro della Sanità verranno assunte da Don Wright.



Source link

Articles You May Like

Mike Pompeo secretly met with Kim Jong Un
Korean Air ousts 'nut rage' heiress and her sister
She looks for a way home
Inps: "A marzo 2018 ore cassa integrazione -40,9% su base annua"
SuperEnalotto: assegnato a Caltanissetta il premio più alto al mondo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *