Istat: ad agosto 2017 in calo le vendite al dettaglio


“Ad agosto 2017 le vendite al dettaglio diminuiscono, rispetto al mese precedente, dello 0,3% in valore e dello 0,4% in volume” si legge in una nota dell’Istat “Le vendite di beni alimentari registrano una diminuzione dello 0,4% sia in valore sia in volume; anche le vendite di beni non alimentari registrano una variazione negativa, dello 0,4% in valore e dello 0,5 in volume. Nella media del trimestre giugno-agosto 2017, l’indice complessivo delle vendite al dettaglio resta fondamentalmente invariato rispetto al trimestre precedente (-0,1% in valore, +0,1% in volume). Nello stesso periodo, per le vendite di beni alimentari si rileva un incremento dello 0,2% in valore e dello 0,8% in volume; per quelle di beni non alimentari si registra una diminuzione dello 0,2% sia in valore sia in volume. Rispetto ad agosto 2016, le vendite al dettaglio diminuiscono dello 0,5% in valore e dell’1,0% in volume. Mentre per i prodotti alimentari si rileva una crescita dello 0,8% in valore e una variazione nulla in volume, le vendite di prodotti non alimentari diminuiscono dell’1,5% in valore e dell’1,8% in volume. Rispetto ad agosto 2016, le vendite al dettaglio registrano un aumento dell’1,4% nella grande distribuzione e una diminuzione del 2,4% nelle imprese operanti su piccole superfici. Con riferimento alla dimensione delle imprese, nel mese di agosto  il valore delle vendite diminuisce, in termini tendenziali, sia nelle imprese fino a 5 addetti (-3,1%) sia nelle imprese da 6 a 49 addetti (-1,8%); aumenta, invece, in quelle con almeno 50 addetti (+1,5%)”.



Source link

Articles You May Like

Firenze, cade pietra da Santa Croce: muore turista
China box office revenues to bounce back in 2017: regulator
Piazza Affari apre piatta
Salute: scoperta l’area in cui vive la gelosia nel cervello
Berlusconi: "L’Italia non va bene: oltre ai migranti anche l’occupazione giovanile"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *