Salute. Ricciardi: "Preoccupato per la nuova stagione dell’influenza"


“Oltre 18mila morti, quasi il doppio delle stagioni precedenti. E’ il numero che indica un aumento impressionate dei morti per complicanze da influenza nella scorsa stagione” ha dichiarato il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Walter Ricciardi, preoccupato che il trend si confermi quest’anno “se le coperture vaccinali non cresceranno. Si tratta di stime e non abbiamo, ovviamente, 18mila certificati di morte ‘per influenza’. Ma sono stime estremamente ponderate, affidabili. Partiamo dal fatto che ogni anno, sistematicamente, abbiamo una stima di 8 mila morti l’anno per complicanza da influenza. Ma gli eventi sentinella che noi abbiamo registrato nelle città italiane nella scorsa stagione, precisamente tra il novembre del 2016 e febbraio del 2017, hanno indicato che i dati erano estremamente superiore alla media, in modo abnorme. Un fenomeno che abbiamo analizzato e studiato per capire a cosa fosse dovuto. Abbiamo quindi potuto appurare che l’eccesso di mortalità tra gli anziani che si è registrato in tutto lo scorso anno è stato causato da due fattori. Il primo è il caldo. Il 2016 sia stato l’anno più caldo della storia, con temperature elevate costanti, non limitate alle ondate di calore. E questo ha debilitato gli anziani. Per quanto riguarda specificamente l’influenza il problema è, invece, la copertura vaccinale. In certe aree del Paese non andiamo oltre il 30% della vaccinazione antinfluenzale”.



Source link

Articles You May Like

PM May readying concessions on welfare reform – Sunday Telegraph
Three police officers killed, eight injured in shoot-out in Giza: security sources
London the starting line as Adidas laces up robotic shoe run
Borsa: Piazza Affari apre in rialzo (+0,26%)
World markets steady as China congress starts and monetary policy gets back in focus

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *