Terremoto 7.2 in Iraq, almeno 339 morti e 2530 feriti


(epa)

BAGHDAD – Una fortissima scossa di terremoto sconquassa l’Iraq. Sale a 339 morti e oltre 2.530 feriti il bilancio del sisma di magnitudo 7.2 che ieri ha colpito la zona di confine tra il paese mediorientale e l’Iran. Nella Repubblica islamica il maggior numero di vittime, 328, mentre nel Kurdistan iracheno il bilancio è salito a 11 morti. Lo riferisce l’iraniana Press Tv.

Sono 207 le vittime nella provincia iraniana di Kermanshah, secondo quanto riferiscono i media locali citando fonti ospedaliere.

La cittadina più colpita è quella di Sarpol-e Zahab. Nel Kurdistan iracheno, le vittime sono invece 7, almeno 350 i feriti.



Source link

Articles You May Like

CDC postpones session on nuclear disaster response
US moves B-52 bombers to Guam
Spettacolo. De La Roche: "La danza è rispetto, umanità ed umiltà"
Bei: "Il 2017 è stato un anno record di finanziamenti per l’Italia"
Gerusalemme: Nyt, ambasciata Usa trasferita a inizio 2019

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *