Berlusconi: "Il M5S distruggerebbe l’Italia con un’ondata di nuove tasse"


“Questa che stiamo per affrontare è una sfida diversa dal passato, non è una sfida contro la sinistra che si è messa fuori gioco da sola, ma contro un pericolo ancora più grave: il ribellismo, il pauperismo e il giustizialismo di questi grillini” ha dichiarato il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi “Noi rappresentiamo la concretezza, la serietà, l’etica del fare, la responsabilità dei risultati, sono loro i professionisti della politica, visto che non hanno mai lavorato, non hanno mai fatto altro nella vita, vivono dell’indennità parlamentare e applicano alla lettera le pericolose teorie e gli ordini di un vecchio comico e di un professionista della comunicazione che nessuno ha mai eletto o votato e non rispondono a nessuna delle loro azioni. Il Movimento Cinque Stelle distruggerebbe l’Italia con un’ondata di nuove tasse, dalla patrimoniale alla tassa sulla prima casa e alla tassa sulla donazione fino al 45%, copiandola dalla Francia. Noi abbiamo l’esperienza di 10 anni di Governo, loro non hanno amministrato neppure un condominio”.



Source link

Articles You May Like

Saudi Arabia's stock market plunges on fear of sanctions
Torture a Khashoggi, Arabia Saudita: notizie infondate
'Overweight' tourists hit with ban in Greece
Bomba carta sede Lega, Salvini: "Va bene dissenso ma chi tira bombe vada in galera"
Pippa Middleton gives birth to a baby boy

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *