Grasso: "Non votare significa rinunciare al futuro del Paese"

Italy


“Negli ultimi anni abbiamo assistito a un aumento dell’astensionismo, un aumento che segnala da un lato la disaffezione di una parte sempre più consistente della popolazione verso la politica, dall’altra la difficoltà dei partiti e dei movimenti di dare rappresentanza ai bisogni e alle speranze dei cittadini” ha dichiarato il presidente del Senato, Pietro Grasso, durante il tradizionale scambio di auguri natalizi con la stampa “Non votare significa rinunciare a incidere sul proprio futuro e su quello del Paese: per questo mi auguro che possa invertirsi la tendenza delle ultime consultazioni elettorali. Per la prossima campagna elettorale mi auguro che lo stile e gli atteggiamenti saranno misurati e rispettosi, pur nella diversità delle opinioni e nella radicale differenza dei programmi che ciascuna forza politica proporrà ai cittadini. Se si saprà costruire un dibattito senza strumentalizzazioni e incentrato sui contenuti, avremo una campagna elettorale appassionata ma leale. D’altro canto soffiare sulla paura, delegittimare gli avversari e alimentare la rabbia e la sfiducia  non può che rendere tutto il nostro Paese, a prescindere da chi raccoglierà il maggior numero dei consensi, più fragile e diviso”.



Source link

Articles You May Like

Regal conclusion: The Queen welcomes the US President
Turismo e lavoro: a Milano previsti circa 10mila lavoratori
Mondiali: il Belgio batte 2-0 l’Inghilterra e si aggiudica il terzo posto
Istat: "A maggio 2018 esportazioni in calo"
Former spy reveals why al Qaeda called off NYC subway attack

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *