Look di Capodanno, i consigli di Lino Sorrentino

Italy



di LINO SORRENTINO – A prescindere dagli eventi che hanno caratterizzato il vostro ultimo anno, non fatevi trovare impreparate e concedetevi il meglio con un look scintillante studiato ad hoc! Per il make-up di fine anno puntate su uno sguardo con colori intensi e brillanti e accendete la bocca declinando tutte le tonalità di rosso.

Per i capelli non tralasciate una visita dal parrucchiere che saprà consigliarvi il trattamento più giusto per dare lucentezza e corposità alle vostre chiome e mostrarvi un ventaglio di proposte colore. 
San Silvestro – Per l’ultima notte dell’anno il mio suggerimento è essere eleganti e naturali. Indossate i capelli sciolti solo se perfettamente sani e curati, diversamente ricorrete all’applicazione di qualche clip estension per ottenere più volume. In alternativa ispiratevi alla splendida Jennifer Lopez, raccogliendo i capelli nell’iconica Ponytail, vista sulle passerelle internazionali: la coda, alta o bassa, lasciata aperta o avvitata a creare un piccolo chignon resta la tendenza di questa magica notte.
Capodanno – Per il nuovo anno ci sono tantissime novità nei tagli, le geometrie abbinate all’arte ed alla morfologia dei vostri visi sono infinite e sempre più studiate nei colori per darvi un look sano e naturale. Attente al fai da te, che triplica il lavoro degli hairstylist, dunque affidatevi fin da subito alle mani di un professionista.
L’attrice Margherita Paoluzi, nostra cliente a Colleverde, interpreta il nostro mood per affrontare il nuovo anno. Su di lei abbiamo realizzato un colore castano nella tonalità brown velvet, una colorazione che ha in se nuances molto calde, unite a sottili schiariture color dattero che riscaldano ulteriormente e valorizzano il colore degli occhi. 
Per il taglio ho optato per un bob degradè corto, una linea molto versatile che si presta a diversi tipi di asciugatura: liscio, mosso o asciugato al naturale il bob ha sempre molto carattere ed è indispensabile per chi, come Margherita Paoluzi, per lavoro passa da ruoli romantici a ruoli più rock.
Con l’augurio che questo 2018 possa portarvi tanta gioia e felicità, buon anno!



Source link

Articles You May Like

Ocse: populismi mettono a rischio crescita eurozona
Sigarette elettroniche: la classifica dei migliori e peggiori paesi dove ‘svapare’
Salvini a Macron: "Accetto le sue scuse, ma se apre i porti a due o tre barconi è meglio"
Stadio della Roma: 9 arresti per corruzione
US Navy rescues migrants at sea off the coast of Libya

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *