Di Maio: mai alleati di Laura Boldrini

Italy


ROMA – “Non discuteremo mai di alleanze con chi ha avuto il ‘coraggio’ di piegare i regolamenti parlamentari per consentire alle banche di intascare 7,5 miliardi di euro dei cittadini italiani”. Così il candidato premier Luigi Di Maio, in collegamento con i consiglieri comunali siciliani di Caltanissetta, ha risposto alla domanda su un’eventuale interlocuzione con Laura Boldrini (Leu).

Della presidente della Camera, Di Maio “non ha alcuna stima politica, giudizio ulteriormente aggravato dalla totale incapacità di gestire l’aula di Montecitorio in questi cinque anni” spiegano dallo staff.



Source link

Articles You May Like

La Nigeria divide il centrodestra
Nexi Business, per monitorare tutte le tue transazioni
Opinion: Olympics diplomacy could solve the Korea crisis
Opinion: Kim Wall was a journalist most aspire to be
Kimmel mocks 'maniacs' Trump and Kim

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *