Italia Ricette: Polpettone di carne

Italy


Parliamo oggi di una ricetta molto particolare: il polpettone al forno. Si tratta di una ricetta di carne facile da realizzare, che nasce come piatto di recupero e per questo è versatile nella scelta della carne e degli aromi.
INGREDIENTI
Salsiccia 400 g 
Vitello macinato 600 g 
Pane raffermo 200 g 
Pane grattugiato 150 g 
Pecorino da grattugiare 150 g 
Latte intero 200 g 
Uova 2 
Miele millefiori 40 g 
Timo 3 rametti 
Noce moscata 1 cucchiaino 
Olio extravergine d’oliva 20 g 
Pepe nero q.b. 
Sale fino q.b.
PER LE PATATE
Patate rosse novelle 300 g 
Birra chiara 100 g 
Scalogno 1 
Paprika 1 cucchiaino 
Salvia 4 foglie 
Timo 3 rametti 
Sale grosso 1 cucchiaino 
Olio extravergine d’oliva 20 g
PREPARAZIONE
Per realizzare il polpettone al forno per prima cosa eliminate con un coltello la crosta del pane raffermo, quindi tagliatelo a pezzi grossolani e ponetelo all’interno di una ciotola. Versate il latte nella ciotola in modo che il pane lo assorba e si ammorbidisca. In un’altra ciotola versate la carne macinata di vitello.

Incidete il budello della salsiccia ed estraete la carne, quindi tagliatela a pezzetti e aggiungetela al resto del macinato. Versate anche il resto degli ingredienti: il pecorino grattugiato, il pane raffermo ammollato nel latte e ben strizzato e le uova intere. Aromatizzate con la noce moscata e terminate con il pangrattato e qualche fogliolina di timo fresco. Per finire salate e pepate, poi preriscaldate il forno in modalità statica a 180°. Ora potete impastare il composto con le mani in modo da amalgamare tutti gli ingredienti e gli aromi.

Date al composto la forma di un panetto, avendo cura di compattarlo bene. In una ciotolina mescolate l’olio di oliva con il miele, trasferite il polpettone su una teglia rivestita con carta da forno e spennellate con questa miscela tutta la superficie. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 55 minuti.

Intanto occupatevi del contorno: mondate lo scalogno e tagliatelo a spicchi nel senso della lunghezza. Sciacquate sotto l’acqua le patate e dividetele a metà.

Versate l’olio in una teglia da forno e aggiungete lo scalogno e le patate, condite con il sale grosso, profumate con le foglie di salvia e di timo, aromatizzate con la paprika e per finire coprite le patate con la birra.

Nel frattempo il polpettone sarà giunto a cottura, sfornatelo e conservatelo in caldo. Ora infornate le patate a 200° per circa 30 minuti, se dovessero asciugarsi troppo in cottura bagnatele con dell’acqua. A cottura ultimata, sfornate le patate e servitele insieme al polpettone.

Il polpettone al forno si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico fino a 5 giorni. Potete congelarlo se avete utilizzato ingredienti freschi. Le patate si conservano in frigorifero per un paio di giorni.



Source link

Articles You May Like

Riace, Lucano: "Migranti non andranno via"
Harry e Meghan aspettano un bebè
Meghan, Harry arrive in Australia to kick off royal tour
Viminale: "Trasferire migranti da Riace". Il sindaco Lucano: "Vogliono distruggerci"
The evolution of the saddle

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *