Uccisa di botte dal compagno che aveva riaccolto

Italy


NOVARA – Dramma a Sozzago, in provincia di Novara, dove un uomo di 46 anni ha massacrato di botte la compagna, di un anno più giovane, nella loro abitazione. A dare l’allarme alcuni vicini. I carabinieri stanno interrogando l’uomo. Secondo le prime informazioni già in passato era finito in carcere per le violenze, ma la compagna lo aveva sempre riaccolto in casa e, in alcune circostanze, lo aveva anche difeso.



Source link

Articles You May Like

Ikea just delayed its big debut in India
Piazza affari apre in rialzo: +0,43%
Calabria, appalti sui rifiuti: arrestati sindaco e imprenditori
Istat: "A maggio 2018 esportazioni in calo"
Grillo: "Il sistema delle carceri in Italia non funziona più"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *