‘Ndrangheta a Firenze: sequestrati bar e pizzeria

Italy


FIRENZE – Sequestrati beni per 4 milioni di euro dalla Dia di Firenze al termine di un’indagine su un riciclaggio per contro della cosca di ‘ndrangheta Giglio di Strongoli (Crotone). Indagate sei persone. I reati ipotizzati sono evasione fiscale e riciclaggio.

Tra i beni sequestrati, i bar “Caldana” e “Il Barco” di Firenze il ristorante “Pizza Man”, sempre di Firenze, e il complesso edilizio “Il Teatro”, nel quartiere del Pino a Prato.



Source link

Articles You May Like

14 luglio 1948, Togliatti ferito da una P38
Cr7 a Torino: è partito il countdown
Trump's walk with the Queen: Like 'wandering up and down a golf course'
Agente uccide un uomo in strada, proteste a Chicago
The system rescuing Thai boys from cave

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *