Londra, fuga di gas nel West End: 1.450 evacuati

Italy


(ANSA)

LONDRA – Momenti di paura nel centro di Londra, nel West End, dove una fuga di gas ha costretto a evacuare nella notte circa 1450 persone: evacuati una discoteca e un albergo. Chiuse le stazioni della metropolitana di Charing Cross e Waterloo East e la Strand, un’enorme arteria che attraversa il centro della città.

L’allarme è scattato intorno alle 02:00 del mattino quando sono stati avvertiti livelli anomali di gas nella zona di Craven Street: testimoni hanno raccontato del caos creatosi nella discoteca Heaven, mentre gli ospiti dell’albergo venivano trasferiti in alloggi di emergenza.

La stazione di Charing Cross è chiusa, ma i treni delle linee Bakerloo e Northern Line passano senza fermarsi. I tecnici si sono prontamente attivati per isolare la perdita.



Source link

Articles You May Like

Cuba, Boeing 737 si schianta al suolo: 110 vittime
Mark Zuckerberg will testify live and you can watch it
Parata di stelle nella notte del ‘Maestro’
Rapina a tabaccaio finita in tragedia, 5 arresti ad Asti
Far-fetched fixes for climate change, from solar shields to air-scrubbing

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *