Berlusconi: "Apro all’idea di un condono edilizio per la flat tax"

Italy


ROMA – “Consentire un abusivismo di necessità, solo se si restringe con il massimo rigore il concetto di necessità, è possibile” ha dichiarato il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a ‘Radio24’, riguardo l’idea di un condono edilizio per la flat tax.

“Chi apre un’attività non deve aspettare anni per le licenze, ma dichiarare l’inizio attività assumendo la responsabilità di rispettare le leggi urbanistiche e sanitarie. Ex post arriverà un controllo che, nel caso ci siano, assegnerà tempo per sanare le irregolarità. Questo è qualcosa per raggiungere una pace sociale tra cittadini e fisco che non c’è. Oggi l’edilizia è bloccata dalle imposte sulle case del governo Monti, oltre a questo ci sono tante altre situazioni che hanno reso davvero complicata la costruzione e la vendita di case”.



Source link

Articles You May Like

Serie A, primo stop per la Juve: è solo pareggio contro il Genoa
Crimea attack: Russians blame Western culture
Renzi: "Con la manovra del governo stiamo rischiando l’osso del collo"
Cdm, Salvini: "Domani vado a Roma a risolvere i problemi"
Martina: "Per le europee il Pd avvierà un comitato promotore aperto e plurale"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *