Corruzione nella P.a., indagati altri due magistrati

Italy


MESSINA – Anche due magistrati sono coinvolti nell’indagine dell’inchiesta della Procura di Messina che ha visto l’arresto dell’ex pm di Siracusa Giancarlo Longo con le accuse di corruzione, associazione a delinquere e falso.

Longo da alcune ore sta rendendo interrogatorio. I due magistrati, nei cui confronti sono state effettuate perquisizioni, hanno ricevuto l’avviso di garanzia nei giorni scorsi.

Secondo i pm di Messina, Longo, in cambio di denaro e regali, avrebbe pilotato una serie di indagini per favorire i clienti di due avvocati siracusani.
   



Source link

Articles You May Like

Voices from Syria's Eastern Ghouta
Russia denies interfering in the 2016 US election
Embraco, azienda tira dritto sui licenziamenti
Federformazione: "Nessun partito politico parla in modo appropriato di politiche attive del lavoro"
Olimpiadi Pyeongchang 2018: Arianna Fontana medaglia di bronzo nei 1000 metri femminili di short track

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *