Bari, giornalista Rai presa a schiaffi

Italy


BARI – Brutta aggressione ai danni della giornalista del Tg1 Mariagrazia Mazzola, che nel pomeriggio di venerdì 9 febbraio, a Bari, nel quartiere Libertà, mentre svolgeva il suo lavoro è stata presa a schiaffi da una donna. La professionista – trasportata al Policlinico dove si è recato anche il procuratore Giuseppe Volpe – stava intervistando alcuni parenti di un boss, quando è stata aggredita. L’aggressione è avvenuta in un’abitazione a poche decine di metri dalla parrocchia del Redentore, dove stamani si è tenuto un incontro con Don Ciotti, e dove era allestita una camera ardente. La giornalista è sottoposta ad accertamenti e don Francesco Preite, parroco del Redentore, è in ospedale con lei. Al Policlinico si è recato anche il pm di turno Baldo Pisani. Sulla vicenda indaga la squadra mobile di Bari.

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha condannato duramente l’aggressione subita dalla giornalista Rai durante lo svolgimento del suo lavoro presso il quartiere Libertà, in occasione della visita di Don Ciotti a Bari.

“Quanto accaduto è inaccettabile. Non si può tollerare una violenza di questo tipo nei confronti di una donna e di una professionista impegnata nella ricerca di notizie e approfondimenti. Ancora più se questo accade durante la visita del fondatore di Libera, che apprezzabilmente ha scelto di testimoniare il suo impegno quotidiano contro le mafie, partendo dal quartiere Libertà. Quartiere da tempo ostaggio di organizzazioni criminali che pensano di esercitare un egemonia sul territorio, attraverso anche questi episodi di violenza. Come detto più volte, noi non voltiamo la testa dall’altra parte, e non permetteremo che il nome della nostra città possa essere affiancato ad episodi di questo tipo. Quel quartiere si chiama Libertà e deve essere liberato dalla criminalità organizzata”.



Source link

Articles You May Like

Perugia, accoltellato mentre affigge manifesti elettorali
Berlusconi, D’Alema: sua dichiarazione rende tutto più chiaro
Gastronomia: di cosa parliamo quando parliamo di cibo
Topi nei marshmallow Ikea, l’avviso del Ministero della salute: non consumare
Living 24 hours with 'Day Zero' water rations

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *