Salvini: "Sarà il partito che prenderà più voti ad indicare il Presidente del Consiglio"

Italy


ROMA – “Le nostre storie politiche provengono da sensibilità molto diverse, ma abbiamo deciso di concentrarci sulla concretezza di cosa fare una volta al governo e ne è uscito un programma condiviso che mi soddisfa: dall’azzeramento della riforma Fornero, alla prevalenza della Costituzione Italiana sui trattati internazionali, senza dimenticare la rivoluzione fiscale dell’aliquota unica” ha dichiarato il leader della Lega, Matteo Salvini parlando dei progetti condivisi con i suoi alleati in un’intervista al quotidiano italo-americano ‘America Oggi.

“Su questi punti si sono impegnati tutti i partiti della coalizione. Se poi nel dibattito emergono divergenze e sensibilità diverse è più che normale, sia per ragioni di appartenenza, sia perché il centrodestra a queste elezioni politiche ha incorporato le sue primarie sottoscrivendo l’impegno per cui sarà il partito che prenderà più voti ad indicare il Presidente del Consiglio”.



Source link

Articles You May Like

Aggredisce moglie e figlio: sono entrambi in fin di vita
Spalletti: "Lavoro per restare all’inter il più a lungo possibile"
Antiasmatico ritirato a scopo precauzionale dalle farmacie: ecco il lotto
Grasso: "Incontro con Corbyn è stato importante e stimolante contro le disuguaglianze"
La Lazio resta "Immobile" al quarto posto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *