Russia, aereo di linea precipita dopo il decollo con 71 persone a bordo

Italy


di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO – L’aereo di linea Antonov an-148 della compagnia Saratov Airlines, partito dall’aeroporto Domodedovo di Mosca, è precipitato poco dopo il decollo, al confine tra Russia e Kazakistan. A bordo del velivolo 65 passeggeri e sei membri dell’equipaggio.

Secondo l’agenzia Interfax, che ha riportato alcune dichiarazioni dei soccorritori, non c’è nessuna speranza di ritrovare superstiti. L’aereo, diretto a Orsk nella zona degli Urali, è caduto nei pressi di Argunovo.



Source link

Articles You May Like

Commissione Ue: Italia conduca politica di bilancio ‘ragionevole’
Milano: presentato martedì 22 maggio il libro "Laportadelcuore" di Gabriele Parpiglia
Opinion: Trump keeps giving Kim the upper hand
Governo: oggi Conte vede Visco a Bankitalia alle 10, poi da Mattarella
Renzi: "Conte si è proposto come difensore del popolo italiano: noi ci costituiamo parte civile"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *