Latina, Cc spara moglie e si barrica con figlie: donna gravissima

Italy


VELLETRI – Attimi di paura in provincia di Latina, dove un appuntato dei carabinieri in servizio a Velletri è rientrato a casa ha sparato alla moglie con la pistola la d’ordinanza e poi si è barricato nell’abitazione tenendo in ostaggio le figlie. E’ accaduto a Cisterna, dove l’uomo risiede. La situazione è seguita dai carabinieri del comando provinciale di Latina e dal comandante provinciale Gabriele Vitagliano, che si è recato sul posto.

Avrebbe sparato con la pistola d’ordinanza alla moglie durante una lite in strada l’appuntato dei carabinieri che si è poi barricato in casa a Cisterna di Latina con le due figlie. E’ quanto ricostruito finora dai carabinieri. Sembra che la coppia si stesse separando.

La donna e’ stata trasportata in gravissime condizioni con l’eliambulanza all’ospedale San Camillo di Roma. L’appuntato è ancora barricato nell’abitazione con le due bambine in ostaggio.



Source link

Articles You May Like

Francia, paura in un supermarket: ferisce due persone al grido di ‘Allah Akbar’
Istat: "Nel primo trimestre del 2018 +147mila occupati"
Mondiali: Croazia-Nigeria 2-0, Mandzukic propizia l’autorete e il rigore determinanti per i tre punti
Demaria: "In Italia il settore della nautica ha avuto una ripresa solida"
Russia may have upgraded nuclear bunker in Kaliningrad, report says

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *