Di Maio: "Faremo tutti i passaggi istituzionali per garantire un governo al Paese"

Italy


ROMA – “Non vogliamo parlare di poltrone, torno a ripetere che qui c’è in ballo l’interesse dei cittadini e con le altre forze politiche parliamo di temi, di punti di programma per cambiare in meglio la vita della gente. Ci dicano le altre forze politiche quali sono i loro punti e discutiamo per il bene dei cittadini e non per spartirci incarichi” ha dichiarato il leader del M5S, Luigi Di Maio, durante un’intervista al Corriere della Sera, spiegando che “entro il 10 aprile deve essere presentato il Def, che definisce le scelte di politica economica dei prossimi anni, e che dovrà essere approvato a maggioranza assoluta del Parlamento, quindi il Movimento sarà determinante. Sarà l’occasione per trovare le convergenze sui temi con le altre forze politiche. In tal senso siamo già al lavoro su una proposta che renderemo nota nei prossimi giorni. Se le altre forze politiche vogliono proporre altre misure che hanno al centro il bene dei cittadini, siamo pronti a discuterne. Anche sull’indicazione dei presidenti delle Camere da Di Maio porte aperte. Come ho sempre detto siamo disponibili al confronto con tutte le forze politiche anche sulle presidenze delle Camere. Su possibili indicazioni è presto per fare nomi e non è ancora intercorso nessun dialogo, comunque se non si troverà un accordo, sciogliere le Camere spetta al capo dello Stato. Noi, dal canto nostro, faremo tutti i passaggi istituzionali per garantire un governo al Paese”.



Source link

Articles You May Like

Pallavolo, Mondiali: l’Italia vince 3-0 col Belgio
Serie A: la Juventus s’impone sul Sassuolo nel segno di Cristiano Ronaldo
In photos: Super Typhoon Mangkhut
Istat: "A luglio 2018 in calo le esportazioni e crescono le importazioni"
Armani: "Come Anas siamo prontissimi a gestire nuove tratte autostradali"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *