Italia, allarme Fitch post-voto: "Stabilità e riforme a rischio"

Italy


ROMA – L’agenzia di rating Fitch ha confermato il rating dell’Italia ‘BBB’ con outlook stabile. L’agenzia – si legge in una nota – prevede un debito pubblico al 128,8% del pil nel 2019. ”Ci attendiamo solo una riduzione graduale dell’estremamente elevato debito pubblico.

Secondo Fitch ”il risultato delle elezioni del 4 marzo ha reso la formazione di un governo stabile difficile, aumentando le possibilità di un allentamento di bilancio e di un ulteriore indebolimento delle prospettive sul fronte delle riforme strutturali”.



Source link

Articles You May Like

Dl Dignità, Di Maio: 8mila posti in meno? Non è numero del Governo
14 luglio 1948, Togliatti ferito da una P38
LDCV: domenica 15 luglio 2018 "Prese a mandarli"
Di Maio: "Bisogna rispettare la volontà del Presidente della Repubblica"
CNN news quiz for the week ending July 20, 2018

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *