Sequestrati 150mila euro a ex pm Ingroia

Italy


PALERMO – Le Fiamme Gialle hanno sequestrato oltre 151 mila euro all’ex pm di Palermo Antonio Ingroia nell’ambito dell’inchiesta in cui l’ex magistrato è indagato per peculato. Si tratta di un sequestro per equivalente disposto dal gip su richiesta della Procura del capoluogo.

Ingroia, da amministratore unico di Sicilia e Servizi, società a capitale pubblico che gestisce i servizi informatici della Regione siciliana, avrebbe percepito indebitamente rimborsi di viaggio per 34 mila euro e si sarebbe liquidato un’indennità di risultato sproporzionata rispetto agli utili realizzati dalla società: 117 mila euro. Nella vicenda sarebbe coinvolto anche Antonio Chisari, all’epoca dei fatti revisore contabile della società partecipata regionale Sicilia e Servizi s.p.a.



Source link

Articles You May Like

Terrorismo: Salah colpevole sparatoria al covo di Bruxelles
Toronto witness: Victim died in my arms
Esecutivo, Di Maio: con Salvini si può fare un buon lavoro
Inps: "Sono oltre 110mila le pensioni liquidate nel primo trimestre del 2018"
Fico esplorerà nel Pd per un governo di responsabilità?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *