Mattarella: "Il confronto tra i partiti politici non ha fatto progressi"

Italy


ROMA – “Dall’andamento delle consultazioni di questi giorni emerge con evidenza che il confronto tra i partiti politici per dar vita in Parlamento a una maggioranza che sostenga un governo non ha fatto progressi. Ho fatto presente la necessità per il nostro paese di avere un governo nella pienezza delle sue funzioni” ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al termine del secondo giro di consultazioni al Quirinale.

“Le attese dei nostri concittadini, i contrasti nel commercio internazionale, le scadenze importanti e imminenti nell’Unione europea, l’acuirsi delle tensioni internazionali in aree non lontane dall’Italia richiedono con urgenza che si sviluppi e si concluda positivamente un confronto tra i partiti per raggiungere quell’obiettivo, quello di avere un governo nella pienezza delle sue funzioni. Attenderò alcuni giorni, trascorsi i quali valuterò in che modo procedere per uscire dallo stallo”.



Source link

Articles You May Like

Calenda: "Ai dirigenti del PD non importerà di perdere le prossime elezioni europee e regionali"
Florence fa 5 vittime negli Usa
Lavoro. Biazzo: "Il lavoro domenicale riguarda tutto il sistema economico"
Spread apre a 230 pt
Goldman Sachs is in a record losing streak

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *