Salvini, "Mai con il Pd, Di Maio rispetti il voto"

Italy


ROMA – “Io dialogo con tutti, ma l’unico punto fermo è che con il Pd non si può fare nulla. A Calenda dico, mamma mia! Un governo con chi ha approvato la Fornero o vuole gli immigrati che cosa potrebbe fare?”. Arriva la bocciatura del leader del Carroccio in merito all’apertura del ministro per lo Sviluppo economico Carlo Calenda a favore di un coinvolgimento del Pd nella formazione del futuro governo. Calenda, in una intervista a ‘Repubblica’ ha parlato di un “governo di transizione” sostenuto da tutti con la costituzione di una bicamerale per la legge elettorale e l’assettoistituzionale del Paese e il taglio dei costi della politica.

“Ogni voto conta – ha detto ancora Salvini parlando delle regionali – e noi pensiamo che da queste regionali possa venire un segnale nazionale di chiarezza e di cambiamento”.



Source link

Articles You May Like

Conte: "La strada dei corridoi umanitari è in linea con la nostra proposta sull’immigrazione"
Trump's written notes spotted on his Russia statement
Iran's Rouhani warns US that 'war with Iran is the mother of all wars'
Marchionne, condizioni aggravate
Paura a Los Angeles, teenager tiene in ostaggio 20 persone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *