Seul, Pyongyang chiude sito test nucleari

Italy


(ANSA)

SEUL – Pyongyang chiuderà nel mese di maggio il sito dei test nucleari di Punggye-ri e lo “farà in pubblico”, attraverso un processo rivelato a esperti Usa e sudcoreani, e giornalisti. A riferirlo l’Ufficio di presidenza di Seul. La chiusura di Punggye-ri, nel nordest del Paese, avverrebbe in “forma pubblica”, al punto che Kim ha espresso l’esplicito desiderio di un invito esteso a esperti sulla sicurezza Usa e sudcoreani, nonché ai giornalisti.

“Alcuni dicono che stiamo chiudendo il sito non più funzionate, ma voi vedrete che abbiamo due ulteriori tunnel che sono più grandi degli esistenti e che sono in buone condizioni”, ha detto Yoon Young-chan, portavoce del presidente Moon Jae-in, in un briefing con i media, riferendo le parole del leader nordcoreano Kim Jong-un durante il summit di venerdì.

Quasi dieci giorni fa, al Comitato centrale del Partito dei Lavoratori, Kim annunciò lo stop ai test nucleari e missilistici, e la chiusura di Punggye-ri dove sono stati condotti i sei esperimenti atomici.

KIM: “NON SONO TIPO CHE SPARA CON ARMI NUCLEARI” – “Non sono il tipo di persona che spara con armi nucleari contro la Corea del Sud, il Pacifico o gli Stati Uniti”. Ad esprimersi così Kim Jong-un nel corso dell’incontro storico avuto venerdi scorso con il presidente sudcoreano Moon Jae-in.

“Se ci riuniamo con regolarità con gli americani per cementare la fiducia e loro promettono di non farci guerra o invaderci – ha affermato Kim nel corso della conversazione di cui Seul ha oggi rivelato parzialmente il contenuto – perché mantenere un arsenale nucleare e vivere in condizioni cosi’ dure?”

Kim ha poi annunciato che lo smantellamento del sito in cui sono stati effettuati i test nucleari comincerà a maggio, e che a verificare la procedura saranno invitati ispettori di Seul e degli stati Uniti e giornalisti. Nel corso dell’incontro con il presidente Moon Jae-in, Kim Jong Un, ha riferito un portavoce di Seul, “ha detto che inviterà esperti della Corea del Sud e degli Stati Uniti affinché il processo si attui nella trasparenza di fronte alla comunità internazionale”.



Source link

Articles You May Like

Mondiali: la Francia è campione del mondo
Brexit: frontiere chiuse per gli europei in cerca di lavoro
Trump wraps the day after falsely denying his criticism of May, meeting the Queen and dodging protests
Boys see parents for the first time since rescue
Trema la Calabria: terremoto di magnitudo 4,4 al largo di Tropea

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *