Seul, Pyongyang chiude sito test nucleari

Italy


(ANSA)

SEUL – Pyongyang chiuderà nel mese di maggio il sito dei test nucleari di Punggye-ri e lo “farà in pubblico”, attraverso un processo rivelato a esperti Usa e sudcoreani, e giornalisti. A riferirlo l’Ufficio di presidenza di Seul. La chiusura di Punggye-ri, nel nordest del Paese, avverrebbe in “forma pubblica”, al punto che Kim ha espresso l’esplicito desiderio di un invito esteso a esperti sulla sicurezza Usa e sudcoreani, nonché ai giornalisti.

“Alcuni dicono che stiamo chiudendo il sito non più funzionate, ma voi vedrete che abbiamo due ulteriori tunnel che sono più grandi degli esistenti e che sono in buone condizioni”, ha detto Yoon Young-chan, portavoce del presidente Moon Jae-in, in un briefing con i media, riferendo le parole del leader nordcoreano Kim Jong-un durante il summit di venerdì.

Quasi dieci giorni fa, al Comitato centrale del Partito dei Lavoratori, Kim annunciò lo stop ai test nucleari e missilistici, e la chiusura di Punggye-ri dove sono stati condotti i sei esperimenti atomici.

KIM: “NON SONO TIPO CHE SPARA CON ARMI NUCLEARI” – “Non sono il tipo di persona che spara con armi nucleari contro la Corea del Sud, il Pacifico o gli Stati Uniti”. Ad esprimersi così Kim Jong-un nel corso dell’incontro storico avuto venerdi scorso con il presidente sudcoreano Moon Jae-in.

“Se ci riuniamo con regolarità con gli americani per cementare la fiducia e loro promettono di non farci guerra o invaderci – ha affermato Kim nel corso della conversazione di cui Seul ha oggi rivelato parzialmente il contenuto – perché mantenere un arsenale nucleare e vivere in condizioni cosi’ dure?”

Kim ha poi annunciato che lo smantellamento del sito in cui sono stati effettuati i test nucleari comincerà a maggio, e che a verificare la procedura saranno invitati ispettori di Seul e degli stati Uniti e giornalisti. Nel corso dell’incontro con il presidente Moon Jae-in, Kim Jong Un, ha riferito un portavoce di Seul, “ha detto che inviterà esperti della Corea del Sud e degli Stati Uniti affinché il processo si attui nella trasparenza di fronte alla comunità internazionale”.



Source link

Articles You May Like

Istat: "Ad agosto 2018 cassa integrazione -43%"
Carlotta Maggiorana è Miss Italia 2018
Italia Cinema: "The nun"
Manovra, Conte: "Non miracolosa ma utile al paese"
Stadio Roma: indagini su 400mila euro ad onlus vicine Lega e Pd

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *