Governo, Di Maio-Salvini cercano intesa: domani nuovo incontro a Milano

Italy


ROMA – Prove d’intesa tra Luigi Di Maio e Matteo Salvini. “Quando abbiamo qualcosa da dire lo diremo”, si è limitato a replicare il leader del Carroccio dopo l’incontro rispondendo alla domanda se sia stata individuata la figura da proporre per il premier. Con Di Maio, ha proseguito, ci sarà “un nuovo incontro sul programma”. A chi gli chiede se vedrà anche Silvio Berlusconi risponde solo “vediamo vediamo”.

“Stiamo trovando altre convergenze, l’incontro è stato positivo”, ha dichiarato Di Maio dopo il vertice con Salvini spiegando che domani, a Milano, si terrà un nuovo incontro per arrivare “alla firma del contratto di un governo di cambiamento”. “Non si è parlato del nome del presidente del Consiglio”, ha detto ancora il leader del M5S. “Stiamo facendo notevoli passi avanti con il programma di governo, stiamo trovando ampie convergenze su reddito di cittadinanza – ha spiegato Di Maio -, flat tax, legge Fornero, sulla questione che riguarda la lotta al business dell’immigrazione, del conflitto di interessi”.

“Speriamo di chiudere il prima possibile, perché se non si chiude si torna al voto”, ha detto ancora Di Maio. “Oggi noi conosciamo la situazione dell’Ue, sappiamo che ci sono delle cose che vanno fatte – ha detto Di Maio rispondendo ad una domanda sulle dichiarazioni del presidente del Parlamento Ue Antonio Tajani -, ci sono anche nell’ambito del bilancio europeo delle pretese che l’Italia deve portare avanti, sul fondo sociale europeo, sui finanziamenti che devono arrivare, c’è tanto da fare e chi vede questa ipotesi come una minaccia per Ue forse vede una minaccia per la sua poltrona”.



Source link

Articles You May Like

Giorgio Napolitano dimesso dal San Camillo di Roma
Il Real Madrid è Campione d’Europa per la terza volta consecutiva: 3-1 al Liverpool
Giuseppe Conte convocato alle 17.30 al Quirinale
Parata di stelle nella notte del ‘Maestro’
Full text: Trump's letter to Kim Jong Un

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *