Napoli, investivano per il clan: arrestati due fratelli medici

Italy


NAPOLI – Facevano investimenti e affari per conto della cosca: con questa accusa sono stati arrestati due medici napoletani, professionisti insospettabili, insieme alla sorella e al cognato di un boss e a due affiliati. I medici sono due fratelli, un anestesista e un chirurgo estetico, in servizio presso due cliniche private napoletane dei quartieri di Chiaia e Vomero; la misura restrittiva riguarda anche Domenico Mollica, cognato del capoclan pentito Carlo Lo Russo e titolare di un’agenzia d’affari con sede nel centro direzionale di Napoli, insieme alla moglie Adriana Lo Russo, sorella di Carlo.



Source link

Articles You May Like

Marc Marquez è campione del mondo per il terzo anno di fila
Prince Harry climbs Sydney Harbour Bridge to kick off Invictus Games
Migrant caravan presses north toward US border
Boccia: "La sfida che il governo deve fare è nella crescita"
Renzi: "Mai al Governo con il M5S"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *