Napoli, investivano per il clan: arrestati due fratelli medici

Italy


NAPOLI – Facevano investimenti e affari per conto della cosca: con questa accusa sono stati arrestati due medici napoletani, professionisti insospettabili, insieme alla sorella e al cognato di un boss e a due affiliati. I medici sono due fratelli, un anestesista e un chirurgo estetico, in servizio presso due cliniche private napoletane dei quartieri di Chiaia e Vomero; la misura restrittiva riguarda anche Domenico Mollica, cognato del capoclan pentito Carlo Lo Russo e titolare di un’agenzia d’affari con sede nel centro direzionale di Napoli, insieme alla moglie Adriana Lo Russo, sorella di Carlo.



Source link

Articles You May Like

Renzi, "Colpa di Di Maio e Salvini se spread sale"
#LiberoPensiero: Andrea Pirlo e la ‘Notte del maestro’
Israel Fast Facts
Meloni: "Faremo di tutto per mantenere l’unità: il centrodestra va ricostruito"
New top global retail destination revealed

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *