Mafia: sequestrati 45 milioni al ‘re’ degli imballaggi

Italy


ROMA – Le Fiamme gialle di Catania hanno sequestrato beni per 45 milioni di euro a Giombattista Puccio, 58 anni, detto “Titta ‘u ballerinu”, tra attività commerciali, immobili, autovetture e disponibilità finanziarie. Raggiunto da un provvedimento restrittivo a dicembre per reati di mafia, intestazione fittizia di imprese e traffico illecito di rifiuti, è riuscito a costruire una posizione dominante nel settore della realizzazione di imballaggi destinati alle produzioni ortofrutticole di Vittoria (Ragusa). Puccio, detenuto nel carcere di Siracusa, avrebbe creato un vero e proprio cartello mafioso di imprese che ha assunto il monopolio negli imballaggi a Vittoria.



Source link

Articles You May Like

In photos: Super Typhoon Mangkhut
Albano: "Non abbandono la musica"
Manovra, Giorgetti: "Non parlare di reddito di cittadinanza e flat-tax è tradimento verso elettori"
Donna stuprata a Roma davanti al Viminale, arrestato un uomo di 37 anni
Terrore a Nimes, auto contro la folla: 2 feriti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *