Ocse: "L’Italia è il Paese che cresce meno nell’Eurozona"

Italy


“L’Italia è il Paese che cresce meno nell’Eurozona” si legge in una nota dell’Economic Survey dell’Ocse “Per l’Italia si stima una crescita dell’1,4% nel 2018 e dell’1,1% nel 2019. Nel complesso dell’Eurozona le stime sono del 2,2% nel 2018 e del 2,1% nel 2019. La crescita dell’Eurozona rallenterà un po’, ma rimarrà forte”.



Source link

Articles You May Like

Trump's walk with the Queen: Like 'wandering up and down a golf course'
Mondiali: metro di Parigi rinomina stazioni in onore della nazionale
Turismo e lavoro: a Milano previsti circa 10mila lavoratori
Mondiali: la Francia è campione del mondo
Watch Sarah Sanders defend what Trump said

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *