Tailandia, riprese le operazioni di salvataggio

Italy


Riprendono le operazioni di salvataggio dei ragazzi intrappolati nella grotta di Tham Luang, in Thailandia. I subacquei – rende noto su twitter Davide Sutton, corrispondente di Network Ten Australia – sono entrati nella grotta, diretti verso gli otto ragazzi rimasti e il loro allenatore”. Questa seconda fase, ha aggiunto Sutton, prevede il recupero di altri quattro ragazzi, cosi come accaduto ieri. Nell’area, sorvolata adesso da un elicottero, è presente un’ambulanza.

Ieri quattro dei ragazzi intrappolati sono stati portati in salvo della grotta di Tham Luang. “Sono al sicuro e stanno abbastanza bene”, ha riferito un capo della polizia locale all’inviato della tv britannica Itv.

I giovani sono stati trasferiti in un ospedale di Chiang Rai, a circa 60 chilometri.

Sia i giovani che le famiglie sono state avvisate dell’inizio del recupero. Sarà recuperata una persona per volta. ‘Sono pronti fisicamente, e i loro cuori sono forti e determinati’ ha detto il governatore Narongsak Osatanakorn, che dirige le operazioni

Si immergeranno 2 sub per ciascuna persona costretta nella cava. Il pool, 13 divers stranieri e cinque Navy Seal thailandesi, è stato descritto come “un team di all-star”.



Source link

Articles You May Like

Vaccini: Campania e Basilicata non in regola
Mit: "Autostrade ha nascosto le criticità del Ponte Morandi"
Inferno di fuoco nel Pisano: evacuate centinaia di persone
Italia Cinema: "The nun"
Toscana: varato il Piano Antipovertà con 120 milioni di interventi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *