Di Maio: "Il nostro obiettivo è cambiare le regole di ingaggio dell’Ue"

Italy


“Fino a che la missione Ue rimane in piedi, gli unici porti sono quelli italiani ma il nostro obiettivo è cambiare le regole di ingaggio” ha dichiarato il vice premier e ministro dello Sviluppo e del lavoro, Luigi Di Maio dai microfoni di Radio1 “In questi anni i governi hanno sbagliato. Il governo Renzi diede la disponibilità di aprire i porti italiani in cambio di qualche punto di flessibilità. La musica deve cambiare. Ci batteremo per la flessibilità ma senza barattarla”.



Source link

Articles You May Like

Mark Zuckerberg becomes third-richest person alive
Cr7 a Torino: è partito il countdown
Scontri a Torino, blitz della polizia in centro sociale: 9 arresti
Di Maio: l’immigrazione in Italia è fuori controllo
Istat: "A maggio 2018 esportazioni in calo"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *