Tailandia, in salvo tutti i 12 ragazzi

Italy


E’ uscito dalla grotta anche il dodicesimo ragazzo intrappolato a Tham Luang. Lo riferisce l’agenzia nipponica Kyodo News. Fuori dalla grotta anche l’allenatore, che aveva detto di voler esser l’ultimo tratto in salvo. I ragazzini, una volta usciti dal buio, vengono trattenuti brevemente nell’ospedale da campo, poi prelevati in elicottero e portati nell’ospedale di Chiang Rai, dove vengono tenuti in assoluto isolamento per il timore che, con il sistema immunitario indebolito, siano a rischio di infezioni.

Le operazioni degli ultimi quattro giovani rimasti bloccati nella Tham Luang con il loro allenatore sono partite alle 10:08 locali (le 5:08 in Italia). A renderlo noto i responsabili dei soccorsi.

I 12 ragazzi tratti in salvo sono di “buon umore” e hanno un sistema immunitario forte perché sono calciatori, hanno fatto sapere oggi le autorità sanitarie.

Jesada Chokdumrongsuk, vicedirettore generale del ministero della Sanità pubblica, ha riferito che i primi quattro ragazzi salvati, di età compresa tra 12 e 16 anni, sono già in grado di nutrirsi normalmente. Due hanno una probabile infezione polmonare, ma tutti e otto sono generalmente “sani e sorridenti”, ha detto.

“I bambini sono calciatori, quindi hanno un sistema immunitario alto”, ha detto Jesada. “Tutti sono di buon umore e sono felici di uscire, ma ci sarà uno psichiatra per valutarli”. Ci potrebbero essere almeno sette giorni prima che possano essere dimessi dall’ospedale, ha detto Jesada in una conferenza stampa.



Source link

Articles You May Like

Roma, smantellata la banda che svaligiava case e negozi nella zona Nord
Trema la Calabria: terremoto di magnitudo 4,4 al largo di Tropea
A luglio la coppia scoppia: è la sindrome di Romeo e Giulietta
Mondiali: la Francia è campione del mondo
Tv: Urbano Cairo conferma tutti i suoi conduttori su La7

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *