Papa Francesco: Dio? Non è un padrone

Italy


CDV – Il Pontefice ha chiesto durante l’Angelus di domenica 5 agosto 2018 un applauso per Paolo VI a 40 anni dalla sua morte, avvenuta la sera del 6 agosto 1978. “Lo ricordiamo con tanta venerazione e gratitudine, in attesa della sua canonizzazione, il 14 ottobre prossimo”, ha dichiarato il Pontefice. “Dal cielo interceda per la Chiesa che tanto ha amato e per la pace nel mondo. A questo grande Papa della modernità lo salutiamo con un applauso tutti”.

Francesco è anche tornato a mettere in guardia i fedeli dalla “tentazione comune di ridurre la religione alla pratica delle leggi, proiettando sul nostro rapporto con Dio l’immagine del rapporto tra i servi e il loro padrone: i servi devono eseguire i compiti che il padrone ha assegnato, per avere la sua benevolenza”. Gesù, ha sottolineato il Pontefice, è “il pane della vita” capace di “saziare la nostra fame di verità, di giustizia, di amore”.



Source link

Articles You May Like

Salvini: "Andremo avanti fino in fondo sulla pace fiscale"
Tenta di salvare amico dal branco: 21enne stuprata e presa a sassate
France's Macron reshuffles cabinet amid scandals
Riace: revocati domiciliari a Lucano
Manovra: spread sale a 311 punti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *