Napoli, abusa delle piccole pazienti: in manette fisioterapista

Italy


NAPOLI – Storia dell’orrore dal Napoletano, dove un fisioterapista di 54 anni è stato arrestato dalla polizia per pedofilia. L’indagine della VI Sezione della Squadra Mobile partenopea è scattata dopo la denuncia sporta dalla madre di una ragazzina di meno di 14 anni nei confronti dell’uomo, che lavora in un centro di riabilitazione nel quartiere di Napoli di Posillipo, per presunti abusi sessuali commessi nei confronti della sua giovane paziente.

L’inchiesta, avvalendosi anche di attività tecniche, ha indicato che il terapista aveva infastidito anche un’altra paziente minorenne, mettendo in luce inequivocabili atti sessuali ai danni di un’altra piccola paziente, e gli agenti hanno dovuto intervenire.

L’uomo, arrestato in flagranza e su disposizione del magistrato, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale. A convalidare l’arresto del fisioterapista il gip di Napoli, che ha disposto per l’uomo i domiciliari.



Source link

Articles You May Like

Papa Francesco ‘rockstar’, 160mila giovani in due giorni
New Zealand bans foreigners from buying property
Opinion: Watch out Trump, China is taking Africa from under your nose
Manchester, spari a una festa per il Carnevale caraibico: 10 feriti
'Crazy Rich Asians' could usher in a new era

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *