Decorazioni e ricette per la notte di Halloween

Italy


Il 31 ottobre in quasi ogni angolo del mondo viene celebrata la festa di Halloween, una ricorrenza di origine anglosassone, ormai diffusa in tutta Europa. Questa festa è solitamente accompagnata da una decorazione cupa e spaventosa, che ricorda la morte ed il mondo dell’oltretomba e della magia con tanto di zombie, fantasmi e streghe. Non di rado, in vista del 31 ottobre, negozi ed esercizi pubblici si divertono a creare spettacolari decorazioni di Halloween e ad illuminare le strade con le immancabili e classiche zucche dal sorriso terrificante. I bambini (a volte anche gli adulti) corrono ad infilare il costume di Halloween per partire casa per casa alla ricerca di dolcetti e leccornie varie.

Organizzare una festa di Halloween: gli addobbi per la sala
Nonostante Halloween sia una festa relativamente “nuova” per l’Italia, quasi nessuno si fa trovare impreparato per la notte delle streghe. Per organizzare un party di Halloween, il primo passo è sempre allestire una bella decorazione di Halloween, sotto il segno del macabro o dell’ironico in base a gusti di ognuno. Spesso la scelta della decorazione dipende semplicemente dagli invitati alla festa: i decori di Halloween più scherzosi si adattano a meraviglia alle feste per bambini. Per una serata tra adulti, via libera agli addobbi di Halloween più terrificanti non adatti ai deboli di cuore!

Una volta stabiliti il target ed il tema della festa di Halloween, eccoci alla scelta dei colori: il multicolor è perfetto per una festa per bambini o per una festa per adulti che punta tutto sull’originalità. Una serata tema Dia de los muertos (la tradizionale celebrazione messicana del Giorno dei Morti) è un’ottima idea per godersi colori vivaci e caldi del Messico. Si va sul classico con la scelta del nero e del bianco per un effetto piuttosto chic, oppure del viola e del fucsia o del nero e l’arancione, per una decorazione sempre colorata, ma che rievoca i tradizionali simboli della festa di Halloween (zucche, pipistrelli, ragnatele e ragni, streghe, vampiri…).

L’allestimento del buffet di Halloween
Si sa, la location ha la sua importanza. Che si scelga di festeggiare Halloween a casa o in una sala per feste, la decorazione giusta è un must. Tuttavia, non si può negare che l’attenzione degli invitati si concentra spesso e volentieri sul buffet, anch’esso essenziale nell’annunciare il tema della serata (oltre a mettere in bella mostra le leccornie che allieteranno le papille degli invitati). Dopo aver fatto il pieno di coordinati tavola usa e getta e decorazioni per la tavola, dedicatevi quindi anche alla decorazione delle pietanze preparate per la festa. Sembra una grande impresa, ma in realtà il tutto può rivelarsi molto semplice: le armi segrete da avere a disposizione sono stecchini decorativi, decorazioni di zucchero per dolci, pasta di zucchero colorata e qualche goccia di colorante alimentare per trasformare un buffet banale in una distesa di colori e curiosità in pieno stile Halloween.

In ogni caso, per una festa di Halloween (per adulti o per bambini, è indifferente) gli elementi essenziali per un buffet sono una marea di caramelle e dolciumi, delle bibite colorate ed originali e degli stuzzichini da condire con un pizzico di fantasia e creatività. Qualche esempio?

Idee per cocktail di Halloween
Un buon cocktail è gustoso e dissetante. Un buon cocktail di Halloween è anche ben presentato! È assolutamente facile preparare dei cocktail alcolici o analcolici non solo dal gusto sorprendente, ma anche dal colore adatto grazie a qualche goccia di colorante da aggiungere alla bibita (solitamente l’arancione, il verde ed il blu fanno un certo effetto; il rosso è ideale per riprodurre il sangue).

Stuzzichini a tema
Per quanto riguarda le ricette di Halloween salate, i tramezzini a forma di bara sono una vera e propria chicca e sono facilissimi da realizzare! Anche le dita da strega, con pasta sfoglia, wurstel e mandorle, sono un gioco da ragazzi. Per i dolci poi, la scelta è vastissima: se non siete specialisti del cake design e preferite evitare torte con decorazioni spaventosamente realistiche, optate per cupcakes e muffins decorati o biscotti in pasta frolla dalle forme più impensabili, che fanno sempre piacere agli invitati di tutte le età. Ecco una semplice ricetta per biscottini di Halloween a forma di fantasmi, zucche, pipistrelli e mostriciattoli vari:

Ingredienti per 6 persone:

150 gr di farina
125 gr di zucchero
125 gr di burro
1 uovo
1 pizzico di sale
Tagliapasta, pasta di zucchero colorata e l’essenziale per decorare i biscotti

Ricetta:
L’impasto dei biscotti (se non acquistato già pronto) è molto semplice da realizzare: mescolare in una ciotola l’uovo con lo zucchero ed il sale. Aggiungere la farina e continuare a mescolare con le mani. Continuare nella stessa maniera, aggiungendo il burro morbido (non fuso) per ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Stendere l’impasto con un matterello e creare uno strato di 3 mm circa, con il quale potersi divertire a creare biscotti dalle forme originali con i tagliapasta. Cuocere per 10 minuti circa a 180°C. Una volta pronti e raffreddati, i biscotti di Halloween potranno essere decorati con della pasta di zucchero colorata (da far aderire grazie ad un sottilissimo strato di marmellata o composto cremoso).
Con un pizzico di immaginazione, l’allestimento di un buffet di Halloween goloso e divertente diventa una passeggiata, e la decorazione un divertimento per grandi e piccoli!



Source link

Articles You May Like

Rai: Foa presidente, arriva ok cda
Conte: "La pace fiscale si farà"
Fraccaro: "Migliorare le istituzioni e dare più potere ai cittadini"
Addio a Inge Feltrinelli, l’ultima regina dell’editoria
Lavoro. Biazzo: "Il lavoro domenicale riguarda tutto il sistema economico"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *