Usa, incendio in tre città del Massachusetts: un morto, 16 feriti e decine di edifici in fiamme

Italy


(ap)

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO – Circa 70 esplosioni a catena e una serie di incendi, dovuti a delle disfunzioni nel servizio gas della Columbia gas service, si sono sviluppate in tre città del Massachusetts. Le cittadine coinvolte sono Lawrence, Andover e North Andover (non lontano da Boston). Il bilancio è di un morto e 16 feriti, con 40 abitazioni e aziende che sono state avvolte dalle fiamme. Le autorità hanno evacuato intere aree delle tre località colpite, in cui l’odore di gas ha saturato l’aria.

Ai residenti che hanno il servizio di gas fornito dalla società è stato ordinato di evacuare le loro case immediatamente. Il capo della polizia di Lawrence, Roy Vasquez, ha dichiarato all’Eagle-Tribune di non aver mai visto niente del genere prima d’ora. Le linee di gas sono attualmente in fase di depressurizzazione da parte della società, però ci vorrà del tempo.

Una delle ipotesi emerse dagli esperti è che ci sia stato un problema di pressurizzazione nelle condutture. In campo è comunque scesa anche l’Fbi, per approfondire le indagini in tutte le direzioni.



Source link

Articles You May Like

Addio a Inge Feltrinelli, l’ultima regina dell’editoria
Salvini ad Arcore: incontro con Berlusconi per Rai e Amministrative
Banca d’Italia: "A luglio 2018 in crescita il debito pubblico"
Armani: "Come Anas siamo prontissimi a gestire nuove tratte autostradali"
Olimpiadi, Toninelli: "Torino da sola è scelta migliore"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *