Italia Cinema: "Mamma mia! Ci risiamo"

Italy


Parliamo oggi del film “Mamma mia! Ci risiamo”, uscito al cinema il 6 settembre 2018, di genere musicale, diretto da Ol Parker, con Meryl Streep e Pierce Brosnan e distribuito da Universal Pictures.
Per quel che riguarda la trama, si parte dal 1979 dove, le energiche, coraggiose e giovani Donna Sheridan, Tanya e Rosie – alias Donna e le Dynamos – si laureano all’Università di Oxford e Donna si avventura allegramente in giro per l’Europa per realizzare il suo destino nell’isola greca di Kalokairi.
Nel corso del viaggio conosce tre giovani uomini attraenti: il giovane Harry, che è stato spedito a Parigi per ripassare i “modi europei”, e il giovane Bill che si offre di portare Donna sull’isola con la sua barca a vela; una volta arrivata, Donna conosce il giovane Sam, che sembra tanto eroico quando bello, e se ne innamora immediatamente e perdutamente.
La felicità di Donna è palpabile e contagiosa. La sua mente progetta di fare di quest’isola magica la sua nuova casa, trova lavoro come cantante nella taverna locale e dimora in una malandata fattoria. Quando però scopre che Sam è fidanzato con un’altra donna, il cuore di Donna è infranto. Tanya e Rosie si piombano a salvare la loro amica per scoprire che non ha bisogno di alcun aiuto. Donna le saluta con un ritrovato ottimismo dato dal fatto che aspetta un bambino.
A Kalokairi nel presente, Sophie Sheridan (Amanda Seyfried) con il supporto di Sam (Pierce Brosnan), il suo patrigno e uno dei tre suoi possibili padri, si è dedicata alla realizzazione del sogno di Donna (Meryl Streep) di ristrutturare la taverna. Sophie sogna di trasformarla nel magnifico Hotel Bella Donna in suo onore.
Le migliori amiche di Donna, Tanya (Christine Baranski) e Rosie (Julie Walters), arrivano sull’isola per la sfarzosa inaugurazione dell’hotel ma il manager dell’albergo, il Señor Cienfuegos (Andy Garcia), le mette in guardia perché sta arrivando una terribile tempesta.



Source link

Articles You May Like

Mattarella: "Deportazione ebrei ferita insanabile"
Race for world No. 1 heats up after Djokovic's Shanghai victory
Investors need to pay closer attention to China
Governo abolisce il numero chiuso a Medicina
Gentiloni: "In pochi mesi l’Italia è diventata un Paese più isolato"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *