Paura a bordo del volo Zurigo-Bari: aereo Swiss torna indietro all’aeroporto per un pacco sospetto

Italy


ZURIGO – Momenti di panico sul volo Swiss, Zurigo-Bari. È successo oggi: un aereo Swiss diretto a Bari era regolarmente partito, poco dopo le 7.00, dall’aeroporto di Zurigo Kloten. Ma il volo LX2516 non è andato lontano. L’allarme, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è scattato a causa da un pacco sospetto che ha infatti costretto i piloti ad invertire la rotta e a far ritorno allo scalo zurighese.

La polizia ha esaminato l’oggetto incriminato e avrebbe dato il proprio benestare alla ripartenza del volo. Ad ogni modo tutti le 103 persone a bordo hanno dovuto abbandonare temporaneamente il velivolo per agevolare i controlli da parte delle autorità.

Un grande spavento che alla fine non ha portato grandissimi disagi. I passeggeri, stando quanto comunicato da Swiss, hanno infatti potuto continuare il loro viaggio verso la Puglia attorno alle 9:30.



Source link

Articles You May Like

Melinda Gates: We can use tech to help lift people out of poverty
From Black Power Salute to Kaepernick: What's changed?
Detenuti in rivolta nel carcere di Sanremo
'Essential' all-female racing series to launch in 2019
Nuova bomba carta contro una sede della Lega. Salvini: "Colpa degli anarchici"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *