Firenze, fermato lo stupratore della studentessa violentata

Italy


FIRENZE – Avrebbe un nome lo stupratore della ragazza di 21 anni picchiata e violentata la notte scorsa a Firenze. Per l’episodio, avvenuto poco dopo mezzanotte alla periferia Sud della città, la polizia ha fermato un romeno di 25 anni senza fissa dimora. L’accusa è di violenza sessuale aggravata.

La ragazza, di origine mongola e in città per motivi di studio, ha raccontato alla polizia che l’aggressione sarebbe avvenuta mentre stava camminando su una rampa sotto il viadotto del Varlugno, per raggiungere la casa di un’amica. L’uomo l’avrebbe avvicinata e presa a pugni e poi avrebbe abusato di lei.

La giovane, non ha appena il suo aguzzino se ne è andato, ha chiamato la polizia e poco dopo è stata accompagnata in ospedale, dove le sono state riscontrate lesioni su diverse parti del corpo. Il 25enne è stato rintracciato dalla squadra mobile di Firenze in uno stabile abbandonato, dove probabilmente vive. Nel punto in cui è avvenuta la violenza è stato rinvenuto un marsupio contenente i suoi documenti.



Source link

Articles You May Like

Riace: revocati domiciliari a Lucano
'Crazy Rich Asians' is heading to China. Will it be a hit?
Xinjiang oppression has a long history
Sakho: 'Nobody can tell me that I don't know what it's like to not have food in the fridge'
Bloomberg employees protest Steve Bannon interview

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *