Alabama, giustiziato 83enne: detenuto più anziano

Italy


di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO – In Alabama, all’età di 83 anni, è stato giustiziato il detenuto più anziano da quando sono riprese le esecuzioni della pena capitale, negli anni ’70. Walter Leroy Moody Jr è stato ucciso alle 20 e 42 ora locale (le 3 e 42 in Italia), con una iniezione letale, nella prigione di Atmore. Il detenuto era stato arrestato e condannato a morte nel 1989 per aver ucciso con una bomba il giudice federale Robert S. Vance di Birmingham, durante un periodo di forti azioni terroristiche nel sud degli Stati Uniti.



Source link

Articles You May Like

Japan's most sacred weapon
Razzismo: passeggero insulta donna di colore su volo Ryanair
Category 5 hurricane nearing Mexico's Pacific coast
Afghanistan, elezioni insanguinate: 11 vittime
Fonti dal Viminale: "La Francia avrebbe tentato di rimandare in Italia anche dei minorenni"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *