Terremoto, Conte: "Al lavoro già da domani"

Italy


ARQUATA – “Non ho affermazioni altisonanti, non ho promesse mirabolanti: sono qui perchè mi sembrava doveroso un gesto di attenzione e di solidarietà nei confronti di persone che hanno sofferto tanto in territori completamente distrutti dal sisma”. Così il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, prima dell’incontro con i cittadini residenti nel Borgo 1 di Arquata, penultima tappa della sua visita alle aree del terremoto di Lazio e Marche.

“Non sono qui per promettere alcunchè, però volevo rendermi conto: già da domani dobbiamo lavorare, c’è un decreto in discussione in Parlamento, che sarà strategico per partire con la ricostruzione”, ha dichiarato Conte.



Source link

Articles You May Like

Glasgow: a fuoco Palazzo Mackintosh
Migranti: nella notte telefonata Macron-Conte. Premier conferma visita a Parigi
Number of refugees hits 'five-year high'
Calabrone uccide 47enne
Sigarette elettroniche: la classifica dei migliori e peggiori paesi dove ‘svapare’

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *