Sanità Abruzzo: Del Turco condannato a 3 anni e 11 mesi

Italy


Ottaviano Del Turco è stato condannato in via definitiva a 3 anni e 11 mesi per induzione indebita nel processo sulla ‘Sanitopoli abruzzese’. La Cassazione ha confermato la pena decisa nel dicembre 2017 dalla Corte d’Appello di Perugia nell’appello-bis. L’indagine prese avvio dalla denuncia dell’imprenditore Angelini: Del Turco venne arrestato nel luglio 2008 e passò 28 giorni in carcere, poi due mesi ai domiciliari.

Qualche giorno dopo l’arresto, si dimise dall’incarico di presidente della Regione e si autosospese dal Pd. Nell’udienza di ieri, il sostituto pg Elisabetta Ceniccola avea sollecitato il rigetto dei ricorsi, con il solo accoglimento, per quanto riguardava Cesarone, del punto relativo ai risarcimenti alle Asl.

Con Del Turco è stato condannato in via definitiva anche Camillo Cesarone, a 3 anni e 9 mesi, ex capogruppo della Margherita nella Regione Abruzzo. In sostanza dell’iniziale insieme di accuse sono state confermate quelle di induzione indebita per fatti avvenuti tra il 2006 e il 2007. Del Turco era stato arrestato nel 2008 ed era rimasto in carcere per 28 giorni, poi 2 mesi ai domiciliari. In primo grado Del Turco era stato condannato a 9 anni e 6 mesi per associazione a delinquere e altri reati, in appello la pena era scesa a 4 anni e 2 mesi.

In primo grado Del Turco era stato condannato a 9 anni e 6 mesi, pena ridotta in appello a 4 anni 2 mesi. La Cassazione, nel dicembre 2016, annullò con rinvio la sentenza di secondo grado relativamente al reato associativo, per il quale i giudici umbri, in appello-bis, hanno pronunciato l’assoluzione.



Source link

Articles You May Like

Sull’Apple Watch di Khashoggi l’audio della tortura
Brexit deal fails after dispute over Northern Ireland derails talks
Brexit will weaken Europe, isolate Britain and fuel global tensions
La Liga games in the US dangerous for 'world order'
Italia Libri: "Il ladro gentiluomo" di Alessia Gazzola

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *