Già arrivato il nuovo anno in Nuova Zelanda! A seguire, Australia, Giappone e Russia

Italy


credit: Ansa

Il 2018 è già arrivato ad Auckland, in Nuova Zelanda, dove i fuochi d’artificio hanno dato il benvenuto al nuovo anno con 13 ore d’anticipo rispetto all’Italia.

Ora, a turno, è la volta di Sidney – con l’immancabile spettacolo di fuochi pirotecnici nella baia dell’Opera – Tokyo, Singapore, New Delhi e Mosca, dove si stapperà tre ore prima di Roma.



Source link

Articles You May Like

Ciclismo: oro Italia con Trentin
Brescia, neonato muore in ospedale per un misterioso batterio
CNN's rare view of contested Chinese islands
Trent’anni senza il Drake
South Africa's top iced tea company is a marketing phenomenon

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *