Salvini: "Già dal 2018 la rivoluzione sulla flat tax"

Italy


ROMA – “Non vengo a vendere propositi ma a ricordare quello che abbiamo scritto anche nel contratto di governo con l’impegno a non aumentare Iva e accise ma anche a impostare già nel 2018 la rivoluzione fiscale basata sulla flat tax partendo dai redditi degli imprenditori per poi arrivare alle famiglie” ha dichiarato il vicepremier Matteo Salvini, parlando all’assemblea di Confesercenti.

“Fosse per me non ci dovrebbe essere alcun limite alla spesa con denaro contante. La cedolare seccaha funzionato per portare ordine nell’affitto privato, perché non portarla anche nel settore commerciale. E’ una follia il pagamento dell’Imu sui negozi sfitti. Bisogna fare giustizia sul fronte fiscale. Ci sono italiani ostaggio di Equitalia perché pur dichiarando regolarmente non sono riusciti a versare quel che avrebbero voluto, l’obiettivo è quindi chiudere le cartelle esattoriali e sancire la pace fiscale tra italiani ed Equitalia. Se hai una cartella di 45mila euro non te ne posso chiedere 50mila, devo iniziare a chiederti quello che sei in grado di darmi. Per le pensioni l’obiettivo è smontare pezzo per pezzo la Fornero, introducendo subito la quota 100 e arrivare all’obiettivo finale di quota 41 anni di contributi”.



Source link

Articles You May Like

US importers stuck with Trump's latest China tariffs
China fines faulty vaccine company more than $1 billion
Bullismo: studente liceale minaccia professoressa con pistola ‘airsoft’ alla tempia
Migrant caravan resumes march north from Mexico-Guatemala border
Moody’s taglia il rating dell’Italia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *