Ndrangheta: sequestrati 8 mln a clan in Emilia Romagna

Italy


MODENA – Posti sotto sequestro beni per 8 mln di euro a esponenti dei clan della ‘ndrangheta operanti in Emilia Romagna. I militari del Comando provinciale carabinieri di Modena, in collaborazione con i Carabinieri di Crotone, hanno eseguito il provvedimento, emesso dalla sezione Misure di prevenzione del tribunale di Reggio Emilia, su richiesta della Dda di Bologna, nei confronti di Carmine Sarcone e dei suoi fratelli Nicolino, Gianluigi e Giuseppe Grande. Lo scorso 23 gennaio Carmine Sarcone era stato arrestato a Cutro per associazione di tipo mafioso in quanto ritenuto elemento di vertice dell’associazione ‘ndranghetistica emiliana collegata alla cosca Grande Aracri di Cutro.



Source link

Articles You May Like

Scandalo Sanità lucana, dg Asl Bari: totale estraneità ai fatti
Berlusconi: "L’azione del governo appare confusa e contraddittoria"
Telefonia: inizia l’era della rete 5G
Cr7 è già a Torino
Mondiali: la Francia è campione del mondo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *