Ndrangheta: sequestrati 8 mln a clan in Emilia Romagna

Italy


MODENA – Posti sotto sequestro beni per 8 mln di euro a esponenti dei clan della ‘ndrangheta operanti in Emilia Romagna. I militari del Comando provinciale carabinieri di Modena, in collaborazione con i Carabinieri di Crotone, hanno eseguito il provvedimento, emesso dalla sezione Misure di prevenzione del tribunale di Reggio Emilia, su richiesta della Dda di Bologna, nei confronti di Carmine Sarcone e dei suoi fratelli Nicolino, Gianluigi e Giuseppe Grande. Lo scorso 23 gennaio Carmine Sarcone era stato arrestato a Cutro per associazione di tipo mafioso in quanto ritenuto elemento di vertice dell’associazione ‘ndranghetistica emiliana collegata alla cosca Grande Aracri di Cutro.



Source link

Articles You May Like

Albano: "Non mi ritiro dalle scene"
Giovane climber trovato morto a Milano
This teen created an app to help her dad's business thrive
Total Recall: The CNN news quiz
Champions, Vecino fa saltare di gioia l’Inter: battuto 2-1 il Tottenham

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *